La ferrovia dei templi

La ferrovia dei templi, tra Agrigento e Porto Empedocle, permette di vivere un viaggio intenso fino al cuore della valle dei templi, parco archeologico paesaggistico, riconosciuto dall'UNESCO patrimonio dell'umanità. Dal 2014 è una delle nove ferrovia turistiche nazionali, grazie all'intervento di recupero e valorizzazione della tratta pianificato da Fondazione FS Italiane.
ferrovia dei templi agrigento

Itinerario turistico

I treni della ferrovia dei templi partono dalla stazione di Agrigento centrale con direzione Porto Empedocle, seguendo la tratta storica. All'interno del parco archeologico, a pochi metri dai resti del tempio di Vulcano, il treno si ferma e permette la discesa dei passeggeri per la visita all'area del parco archeologico e paesaggistico della Valle dei Templi.

Commenti