Passa ai contenuti principali

Post

In primo piano

I ‘nuovi’ treni storici

Nell'anno del treno turistico, rinascono a servizio di un #turismo di qualità ed #ecosostenibile due treni che hanno segnato la storia delle Ferrovie dello Stato. Grazie ad un complesso lavoro di restauro tornano infatti a viaggiare nei luoghi più belli d'Italia i famosi Arlecchino e Settebello, patrimonio del design, dello stile e del genio italiano; treni simbolo del boom economico degli anni '50 e '60 che rappresentano, oggi come allora, un concreto desiderio di #rinascita del nostro Paese.

Ultimi post

Immagine

In bici sul treno storico

Immagine

Treni storici per una corsa nel tempo e nel gusto

Immagine

Trenitalia attiva la “Barocco Line” che collegherà Siracusa, Noto, Scicli, Modica, Ragusa Ibla, Ragusa e Donnafugata

Immagine

La nuova tratta Cefalù - Aeroporto Puntaraisi

Immagine

La Transiberiana d'Italia

Ferrovie: sugli Intercity Notte arriva la cabina in esclusiva

Immagine

Roma - Castel Gandolfo: il treno delle ville pontificie

Immagine

Cos’è la ferrovia turistica?

Immagine

La ferrovia dei templi